Politica per la qualità

Sistema ISO 9001:2015

  • Data di ultima modifica: 14.04.20
Logo ISO 9001

Premessa

Il Consorzio Speciale per la Bonifica di Arneo ha deciso di applicare un proprio sistema di gestione della qualità in conformità dello standard UNI EN ISO 9001:2015, limitatamente ai processi sviluppati dall’Area Tecnica in relazione al seguente campo di applicazione: “Programmazione, progettazione, affidamento e direzione lavori di opere idrauliche, idrogeologiche e di tutela del territorio. Verifica preventiva della progettazione.” Al fine di garantire servizi improntati alla massima soddisfazione dei propri contribuenti e più in generale, di tutte le parti interessate, il Consorzio di Bonifica di Arneo definisce come principi di riferimento della propria Politica di Qualità:

Attenzione focalizzata sul contribuente consorziato e sulle parti interessate Il Consorzio di Bonifica di Arneo si impegna a comprendere le necessità dei contribuenti e pianifica le proprie attività per soddisfarle appieno. Allo stesso modo opera nel rispetto delle richieste e dei requisiti:

  • del territorio di riferimento, adempiendo a Leggi e regolamenti
  • di tutte le parti coinvolte nei propri processi critici.

Approccio per processi

Il Consorzio di Bonifica di Arneo ha identificato le diverse attività dell’organizzazione come processi da pianificare, controllare e migliorare costantemente ed attiva al meglio le risorse per la loro realizzazione. Il Consorzio gestisce i propri processi perché siano univoci:

  • Gli obiettivi da perseguire e i risultati attesi
  • Le responsabilità connesse e le risorse impiegate

Leadership

Il Consorzio di Bonifica di Arneo si assume la responsabilità dell’efficacia del proprio SGQ, rendendo disponibili tutte le risorse necessarie e assicurandosi che gli obiettivi pianificati siano compatibili con il contesto e gli indirizzi strategici dell’organizzazione. Il Consorzio di Bonifica di Arneo comunica l’importanza del SGQ e coinvolge attivamente tutte le parti interessate, coordinandole e sostenendole.

Valutazione dei rischi e delle opportunità

Il Consorzio di Bonifica di Arneo pianifica i propri processi con approccio risk-based-thinking (RBT) al fine di attuare le azioni più idonee per:

  • Valutare e trattare rischi associati ai processi
  • Sfruttare e rinforzare le opportunità identificate

Il Consorzio promuove a tutti i livelli un adeguato senso di proattività nella gestione dei propri rischi.

Coinvolgimento del personale e degli stakeholder

Il Consorzio di Bonifica di Arneo è consapevole che il coinvolgimento del personale e di tutti gli stakeholder, unito all’attiva partecipazione di tutti i collaboratori, sono un elemento strategico primario. Promuove lo sviluppo delle professionalità interne e l’attenta selezione delle collaborazioni esterne al fine di dotarsi di risorse umane competenti e motivate. Miglioramento Il Consorzio di Bonifica di Arneo si pone come obiettivo permanente il miglioramento delle prestazioni del proprio SGQ. La preliminare valutazione dei rischi e delle opportunità connessi ai processi consortili, le attività di verifica, interna ed esterna ed il riesame della Direzione sono gli strumenti che l’organizzazione mette in atto per migliorarsi costantemente.

La soddisfazione dei Consorziati/Contribuenti si raggiunge con una costante volontà di miglioramento e preparazione professionale. Il Consorzio di Bonifica di Arneo intende essere riconosciuto come un Ente ad elevata professionalità, flessibile, rivolto alla massima attenzione rispetto alle esigenze espresse dal territorio di riferimento, in ordine ai temi di gestione degli aspetti idraulici, idrogeologici e di tutela ambientale . La ricerca del continuo miglioramento dei processi deve essere perseguita, nel fermo rispetto delle normative vigenti, affinché gli operatori e gli Enti Locali riconoscano al nostro Ente un costante impegno verso la corretta gestione del territorio. Lo strumento scelto per la persecuzione della propria Politica è un Sistema di Gestione della Qualità conforme alla norma UNI EN ISO 9001 ed. 2015.

Data firma approvazione: 13 maggio 2019

Firma Direzione Generale per approvazione Firmato: Dott. Vito Caputo

Documenti e link

X
Torna su